Società Italiana di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
News
L’atrofia gastrointestinale: tra infiammazione e cancro. Università degli Studi di Pavia, Aula Foscolo - 8 maggio 2020 ore 8.45-17.30

Data di pubblicazione: 03/01/2020

Presso l’Aula Foscolo dell’Università degli Studi di Pavia, dalle ore 8.45 alle 17.30 avrà luogo il corso L’atrofia gastrointestinale: tra infiammazione e cancro. Responsabile Scientifico prof. Antonio Di Sabatino.
Le patologie infiammatorie dell’apparato gastroenterico comprendono diverse entità nosologiche, a diversa eziologia, nel complesso ad alta prevalenza nella popolazione generale. L’infiammazione cronica, a causa della costante attivazione del sistema immunitario, è un ben noto fattore di rischio per lo sviluppo di neoplasie. Spesso, il passaggio da patologia infiammatoria a patologia neoplastica avviene tramite trasformazioni morfologiche dell’epitelio del tratto gastroenterico, in particolare attraverso l’atrofia. Questa alterazione patologica accomuna patologie che affliggono varie parti del tratto gastroenterico, come la gastrite atrofica autoimmune e post H. pylori, la malattia celiaca e altre forme di enteropatia atrofica. A prescindere dai meccanismi patogenetici, la persistente presenza di atrofia può portare allo sviluppo di neoplasie, quali l’adenocarcinoma o i linfomi. Scopo di questo congresso è quello di esaminare le più recenti novità circa gli aspetti fisiopatologici, clinici e terapeutici di queste patologie pre-neoplastiche e delle alterazioni patologiche che le precedono. Vedremo che non in tutti i casi l’atrofia è reversibile, pertanto programmi ad hoc di screening endoscopici con adeguato campionamento bioptico sono necessari per un’adeguata sorveglianza.
Società Italiana di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Corso di Francia, 197 - 00191 Roma
Tel: 06 363 81188 Fax: 06 363 87434
Mail: segreteria@sigeitalia.it
Partita Iva: 05647261006
Indirizzo PEC: sige1@legalmail.it
Powered by