Data di pubblicazione: 6/10/2015
 
Changes in cytokine profile may predict therapeutic efficacy of infliximab in patients with ulcerative colitis
Sato S, Chiba T, Nakamura S, Matsumoto TJ Gastroenterol Hepatol. 2015 May 13. doi: 10.1111/jgh.13008. [Epub ahead of print]
 
Infliximab rappresenta attualmente una delle principali opzioni terapeutiche nel trattamento della colite ulcerosa. Da tempo la ricerca scientifica è focalizzata sulla identificazione di possibili predittori della risposta alla terapia biologica. Un recente studio giapponese, condotto su 21 pazienti affetti da colite ulcerosa moderatamente attiva secondo la classificazione con Mayo score e naive alla terapia con farmaci biologici, ha valutato i livelli sierici di 17 differenti citochine, prima del trattamento con infliximab (IFX) e al termine della fase di induzione a 8 settimane, al fine di identificare tra di essi possibili predittori di risposta clinica alla terapia valutata a 26 settimane. La valutazione iniziale dell’espressione di citochine non mostrava differenze nei gruppi responders e non responders a 26 settimane. Tuttavia, alla fine del periodo di induzione di 8 settimane, l’IL-6, ma non le altre citochine analizzate risultava essere significativamente inferiore nel gruppo dei pazienti responder rispetto ai non responders. Nonostante l’esiguo numero di pazienti valutati e la mancanza dell’endoscopia come criterio di risposta al trattamento, i dati riportati dal presente studio sembrano indicare un possibile ruolo del dosaggio dell’IL6 come marcatore precoce di risposta alla terapia con IFX. Deve inoltre essere considerato che, nonostante i risultati ottenuti dallo studio, i livelli pre-trattamento di IL-6 non differivano alla valutazione iniziale tra i due gruppi di pazienti indicando quindi che i livelli sierici di IL-6 non possono essere utilizzati per identificare un gruppo di pazienti con più alta probabilità di risposta alla terapia con IFX.
 
[Articolo segnalato dal Dr. Andrea Magarotto]
 
News della letteratura a cura del Comitato editoriale: Prof. Massimo FantiniProf. Ludovico AbenavoliDr. Gianluca IaniroDr. Marcello Maida.
 
»  Torna all'elenco delle news
 
 

Società Italiana di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva

Segreteria Generale: Corso di Francia n.197 - 00191 Roma

Tel: 06 363 81188 Fax: 06 363 87434 Mail: segreteria.sigeitalia@gmail.com

Partita Iva: 05647261006   Indirizzo PEC: sige1@legalmail.it